Statuto

SCARICA QUA LO STATUTO IN FORMATO PDF

 

ECCO I PRIMI ARTICOLI DELLO STATUTO

DENOMINAZIONE – SEDE – SCOPO – DURATA

Art. 1) La denominazione dell’Associazione è la seguente:

“GRUPPO ESCURSIONISTI BRIVIESI”

“ Associazione Sportiva Dilettantistica”

altrimenti detta, in forma abbreviata “G.E.B. Brivio A.S.D.”.

Detta denominazione modifica l’originaria denominazione GRUPPO ESCURSIONISTI BRIVIESI – G.E.B. dichiarata nell’atto costitutivo a rogito del notaio dott. Franco Panzeri in data 03.04.1993 – rep. N. 89573 – racc. n. 15213, registrato a Merate il 19.04.1993 – atti pubblici vol. 1 n. 605.

Art. 2) L’Associazione “GRUPPO ESCURSIONISTI BRIVIESI Associazione Sportiva Dilettantistica”  ha sede in Brivio.

Art. 3) L’Associazione è apolitica, apartitica ed aconfessionale, non persegue finalità di lucro ed ha lo scopo di promuovere, divulgare e favorire l’escursionismo nel significato più ampio della definizione, praticare e sostenere il turismo sociale e qualsiasi tipo di attività   sportiva che abbia attinenza con l’amore ed il contatto con l’ambiente naturale.

In particolare si propone di:

  • divulgare l’amore per la montagna
  • promuovere e sviluppare attività sportive dilettantistiche, in particolare in discipline quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, lo sci e la marcia di regolarità;
  • promuovere ed organizzare manifestazioni sportive in via diretta o collaborare con altri soggetti per la loro realizzazione;
  • promuovere ed organizzare corsi di avviamento allo sport, attività motoria e di mantenimento, corsi di formazione e di qualificazione per operatori sportivi;
  • istituire ed organizzare piccoli soggiorni, settimane bianche, campeggi e simili.
  • organizzare gite turistiche a scopo culturale e promuovere il turismo sociale
  • promuovere la pubblicazione di notiziari e bollettini destinata a divulgare la conoscenza della montagna e dell’ambiente in generale, organizzare conferenze ed incontri, raccogliere libri, fotografie, riviste ed   ogni altro tipo di materiale sullo stesso tema,
  • incoraggiare l’attività di enti e di Associazioni intesa  a proteggere ed incrementare il patrimonio artistico, folcloristico e faunistico
  • operare per la conservazione ed il potenziamento  del patrimonio mobiliare ed immobiliare dell’Associazione, compresa la costruzione e la gestione di rifugi alpini,
  • gestire impianti, propri o di terzi, adibiti a palestre, campi e strutture sportive e non di vario genere;
  • promuovere e organizzare attività ricreative, culturali, incontri e momenti di aggregazione tra i soci e agevolare ogni altra iniziativa atta a favorire l’occupazione del tempo libero dei soci;

Il sodalizio si conforma alle norme e alle direttive degli organismi dell’ordinamento sportivo, con particolare riferimento alle disposizioni del CONI nonché agli Statuti ed ai regolamenti delle Federazioni sportive nazionali o degli enti di promozione sportiva cui l’Associazione si affilia mediante delibera del Consiglio Direttivo

L’associazione potrà iscriversi ed affiliarsi ad Enti, Associazioni e Federazioni che facilitino o completino il raggiungimento degli scopi sociali.

Per il migliore raggiungimento dei propri scopi sociali, l’Associazione potrà istituire al proprio interno Sezioni Sportive eventualmente dotate di un proprio regolamento interno.

Art. 4) La durata dell’associazione è illimitata.